MUSEUM IN ISCHIA

FacebookTwitterGoogleLinkedInPinterest


MUSEUM IN ISCHIA

FacebookTwitterGoogleLinkedInPinterest


team: alessandro telese

visualisation: ivo ambrosi

ischia porto, italy

result: third prize

201411

Ordinatissimus est, minus interdum ordinate fieri aliquid.

È regolarissimo che, talvolta, accada qualcosa meno regolarmente.

San Bernardo, Epistola 276 02

 Accade per solito che gli uomini, quando si trovano assieme, si sentono, se non ostili, quantomeno estranei l'uno all'altro perché ognuno ha una sua sensibilità e un suo stato d'animo; ma ecco che d'improvviso un racconto, o uno spettacolo, o un quadro, o anche un edificio, ma più spesso la musica, come una scintilla d'elettricità, li riunisce tutti.

Lev Tolstoj, Che cos'è l'arte?01

Mi si obietterà, forse, che un sistema perfettamente coerente sarebbe privo di irregolarità.

Rispondo che l'essere troppo coerente costituirebbe un'irregolarità, dal momento che violerebbe le regole dell'armonia.

Gottfried von Leibniz12

Un monaco, passo dopo passo, secchio dopo secchio portava l'acqua sulla montagna e innaffiava l'albero inaridito, credendo senz'ombra di dubbio nella necessità di ciò che faceva, senza abbandonare neppure per un istante la fiducia nella forza miracolosa della sua fede nel Creatore e perciò assistette al Miracolo: una mattina i rami dell'albero si rianimarono e si coprirono di foglioline. Ma questo è forse un miracolo? È soltanto la verità.

Andrej Tarkovskij, La forma dell'anima05

 Ne detur celeri víctima tarda Deo.

Affinché non si offra ad un dio veloce una vittima lenta. 

Ovidio, Fasti06

Osservare il cielo è la grazia e la maledizione dell'umanità.

Aby Waburg, Il rituale del serpente 15

Abusus non tollit usum.

L'abuso non cancella l'uso. 

detto popolare ischitano16

Ogni manuale di anatomia inizia con la descrizione dello scheletro.

Konrad Lorenz, L'altra faccia dello specchio 14